17.9 C
Catania
lunedì, Aprile 15, 2024
spot_imgspot_img
HomeAdnkronos newsImmediapressBruno Ranellucci, Tutor Consulting: “Premiare le aziende virtuose che rispettano la sicurezza...

Bruno Ranellucci, Tutor Consulting: “Premiare le aziende virtuose che rispettano la sicurezza dei lavoratori”


Pubblicità

(Adnkronos) – Nell’aggiudicazione di un appalto sarebbe bene tenere conto dei comportamenti passati di un’impresa e assegnare bollini di qualità alle più meritevoli 

Torino, 22 febbraio 2024. Negli appalti, grazie alle attuali norme, i costi per la sicurezza non possono essere soggetti a ribasso. Questo significa che prima di proporre un ribasso, un’impresa deve scorporare i costi e gli oneri per la sicurezza e mantenerli inalterati. “Questa è una grande conquista – spiega Bruno Ranellucci, fondatore e Ceo di Tutor Consulting, società di consulenza di Nichelino, in provincia di Torino – nata per tutelare la salute dei lavoratori e per prevenire incidenti che a volte possono anche essere mortali. Purtroppo, però, non tutte le aziende rispettano realmente questa regola e cercano di ridurre l’impatto delle spese per la sicurezza per compensare il ribasso con cui ci si è aggiudicate l’appalto. Per questo sarebbe importante, prima di far vincere una gara di appalto, verificare che le imprese siano certificate e valide. Sarebbe anche importante istituire dei bollini di qualità da assegnare alle aziende più virtuose sul fronte della sicurezza per premiare quelle realtà che hanno dimostrato negli anni di avere sia capacità tecniche che capacità di gestione in sicurezza e un’attenzione particolare per i propri dipendenti o lavoratori”.  

Per contrastare, invece, le imprese che non rispettano le normative e mettono a rischio la salute dei propri dipendenti ci vorrebbero maggiori controlli oltre a mettere in atto le sanzioni previste che attualmente vanno da sanzioni di tipo amministrativo a carichi penali all’interdizione dell’attività lavorativa. “Un’impresa – continua Bruno Ranellucci – prima di risparmiare sui costi per la sicurezza dovrebbe calcolare i danni che potrebbero derivare alla sua immagine e alla sua attività in caso di incidenti o infortuni. Che possono essere enormi e portare alla chiusura dell’attività oltre soprattutto a recare danno all’incolumità dei propri lavoratori”. 

Per informazioni ed approfondimenti si può consultare il sito https://www.tutorconsulting.it/. 

Contatti: https://www.tutorconsulting.it/
 




Copyright SICILIAREPORT.IT ©Riproduzione riservata

Clicca per una donazione

Articoli correlati

Iscriviti alla newsletter

Per essere aggiornato con tutte le ultime notizie, le novità dalla Sicilia.

Le Novità di Naos

Il mensile di cultura e attualità con articoli inediti

- Advertisment -

Naos Edizioni APS

Sicilia Report TV

Ultimissime

Dona per un'informazione libera

Scannerizza QR code

Oppure vai a questo link

Eventi

Le Rubriche di SR.it

Vedi tutti gli articoli